Stampaggio

E’ la fase di “produzione” vera e propria.
L’impasto di acqua e argilla (omogeneo e malleabile) viene portato sul banco
dove il mattone prende forma per opera dell’uomo.
Lo stampaggio o “formatura del laterizio” avviene a freddo in stampi di legno
(costruiti all’interno dell’azienda) aventi forme e dimensione dipendenti dalle misure
del laterizio finale.
Trattasi di un’operazione totalmente manuale: ogni mattone viene stampato uno ad uno
e posto a terra per l’essiccazione. E’ qui che l’uomo lascia la propria impronta,
dando vita ad un materiale fatto a mano dove tutti i pezzi sono uguali ma ognuno
è diverso dall’altro: la bellezza e il fascino di un prodotto artigianale.